Business plan azienda agricola

Se sei il titolare di un’azienda agricola e cerchi soluzioni da mettere in atto per migliorare l’organizzazione e la gestione della tua attività, anche al fine di ridurre eventuali rischi d’impresa, ti suggerisco di utilizzare un software business plan azienda agricola.


Che cos’è un Business Plan Azienda Agricola


Innanzitutto, devi sapere che il business plan altro non è che un software di pianificazione economica e finanziaria, fondamentale durante tutte le fasi dell’attività che si svolge.

A seguito dell’inserimento di tutti i dati richiesti dal programma, verrà realizzato un documento rappresentativo del quadro della tua azienda relativamente ad un circoscritto arco temporale.

Un business plan azienda agricola excel ti permetterà di ottenere la previsione di un budget completo fino a cinque anni.

Quindi, attraverso la creazione automatica di diversi scenari potrai giungere a comprendere quale sarà il futuro economico e finanziario della tua azienda.

Devi sapere che per chi gestisce un’azienda, la redazione di un business plan è importantissima in quanto, a seguito delle previsioni dallo stesso rappresentate, è possibile porre in essere le dovute modifiche al bilancio d’impresa affinché l’azienda possa registrare costanti risultati positivi.

In sostanza, potrai avere una panoramica generale sugli eventuali ricavi o perdite future.

Vediamo nel dettaglio come fare un business plan azienda agricola.


I dati richiesti durante la compilazione del Business Plan Azienda Agricola


Per la redazione del business plan della tua azienda agricola dovrai partire dall’inserimento dei dati elementari del progetto, ovvero gli investimenti, i costi destinati alla produzione, i volumi di produzione di vendita, i costi fissi relativi agli stipendi e ai contributi che paghi per il personale, le utenze, gli affitti e tutto quello che riguarda l’aspetto economico legato all’impresa.

Una volta completati i parametri, il software rilascerà in automatico il bilancio CEE a cinque anni, oltre al rendiconto finanziario.

Il business plan è importante anche nella gestione d’impresa quotidiana, in quanto offre strumenti che ti permettono di monitorare, in qualunque momento, anche i flussi di cassa in entrata e uscita.

Gli utenti più esperti, inoltre, possono realizzare un’analisi di bilancio con 31 indici, stati patrimoniali e conti economici, anche riclassificati.

La tabella strutturata con excell che verrà generata al termine della redazione del business plan sarà corredata da una relazione di sintesi che illustrerà i dati numerici in essa contenuti e le eventuali azioni che dovrai porre in essere nel caso in cui la situazione prospettata non risulti in positivo.

Con il business plan, in conclusione, sarai in grado di aumentare l’efficienza della tua azienda agricola oltre ad avere un maggior controllo e rigore su tutte le attività economiche e finanziarie poste in essere durante la gestione della stessa.


Business Plan Azienda Agricola step by step

Business plan azienda agricola 1bs

Per prima cosa, all’interno del business plan andrà inserita una descrizione sintetica dell’azienda agricola.

Ovvero, dovrai spiegare in modo puntuale di cosa si occupa la tua azienda, quali sono le colture principali, se applichi colture biologiche e le certificazioni di cui sei in possesso, oltre a descrivere brevemente quale è l’obiettivo che ti sei prefissato.

Il mercato


Successivamente dovrai indicare dettagliatamente il tipo di coltivazione da te posta in essere, quindi, se si tratta di cereali, ortaggi, frutta o di vigneti.

Queste informazioni risultano piuttosto importanti in quanto ti consentiranno di scegliere il mercato in cui operare, il target dei clienti, gli eventuali concorrenti e l’individuazione dei prezzi da applicare ai prodotti che poni in vendita.

In sostanza, avrai una panoramica della domanda del mercato; in tal modo potrai conoscere anticipatamente quali potranno essere i prodotti più richiesti, quindi quale coltura dovrai incrementare per stare al passo con la domanda.


Costi fissi e variabili


Rientrano fra i costi fissi e variabili i costi di produzione e di gestione. I costi di produzione altro non sono che le spese che la tua azienda agricola dovrà sostenere per realizzare una determinata produzione.

Mentre, fra i costi di gestione (detti anche costi operativi) vi rientrano i costi fissi, quelli, ad esempio, che dovrai sostenere per il pagamento degli stipendi ai dipendenti, e i costi variabili inerenti all’acquisto delle materie prime.

Con l’utilizzo di un business plan potrai svolgere, pertanto, un’analisi dei costi di gestione efficiente, che possa condurti ad ottenere una panoramica della situazione economica attuale della tua azienda agricola e, in base ai risultati che otterrai, porre in essere eventuali modifiche.

La peculiarità di questa sezione è quella di riuscire a mostrare i punti deboli del bilancio aziendale, cosicché tu possa attivarti preventivamente attraverso manovre di contenimento, come ad esempio quelle atte a evitare gli sprechi e le spese eccessive.


I fornitori


All’interno del business plan troverai, inoltre, una sezione dedicata ai fornitori.

In questa potrai specificare la loro categoria di appartenenza e confrontare i prezzi che gli stessi applicano ai prodotti che ti forniscono, così da avere uno sguardo generale sui costi futuri, oltre alla disponibilità delle merci.


Investimenti


In un’azienda agricola risulta decisamente utile l’utilizzo di un business plan che permetta, anche, di registrare e monitorare gli investimenti già in essere, oltre a quelli eventuali futuri che potrebbero occorrere durante la gestione dell’impresa.

Per lo svolgimento dell’attività agricola non è inusuale l’utilizzo di macchinari piuttosto costosi, come spruzzatori, pacciamatrici, trattori, dissodatori, fresatrici ecc., e, proprio per via degli elevati costi di questi strumenti, il reperimento di investimenti è una fase piuttosto delicata dell’azienda agricola, la quale deve essere costantemente monitorata, aggiornata e gestita, onde evitare di incorrere in errori, soprattutto di tipo finanziario.


Concludendo, a cosa serve il Business Plan Azienda Agricola?


Il business plan sarà il tuo più fidato consigliere, in quanto ti consentirà di calcolare la reddittività e il fabbisogno finanziario della tua azienda agricola, sarà un documento contabile sempre disponibile e costantemente aggiornato.

Questo strumento può definirsi dinamico in quanto muta a seconda dei dati che gli andrai ad inserire, ti mostrerà le condizioni attuali in cui si trova la tua impresa e le direzioni che dovrai assumere per aumentarne la reddittività.

Devi sapere che, con un software business plan azienda agricola potrai richiedere anche eventuali agevolazioni e incentivi fiscali, ma anche richiedere finanziamenti presso i più comuni istituti di credito.

Se non hai mai usato un simile strumento, sappi che questi software mettono a disposizione degli utenti modelli predefiniti, pertanto, anche i meno avvezzi all’informatica potranno imparare ad utilizzare questo programma in modo semplice e veloce.



Related products

Business plan Azienda agricola Business plan Azienda agricola 2
  • -32,00 €
Produzioni food

Business plan Azienda agricola

Bsness.com
Bsness-046
117,00 € 149,00 €
SOFTWARE BUSINESS PLAN AZIENDA AGRICOLA Il miglior software per fare da solo il business plan di un'azienda agricola anche senza esperienza. Include un esempio già fatto e precaricato ottimizzato per la richiesta di finanziamenti e agevolazioni a fondo perduto.

Comments (0)

No comments at this moment

New comment

You are replying to a comment

Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, leggi la cookie declaration. All'interno del sito trovi sempre i link a privacy policy e cookie. Cliccando sull'apposito tasto acconsenti all'uso dei cookie. I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente. La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso. Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine. Il suo consenso si applica ai seguenti siti web: www.1businessplan.it Necessario (4) I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.